mercoledì 8 febbraio 2017

C'erano una volta...

"[...] Ma, quando di un antico passato non sussiste niente, dopo la morte degli esseri, dopo la distruzione delle cose, soli, più fragili ma più intensi, più immateriali, più persistenti, più fedeli, l'odore e il sapore restano ancora a lungo, come anime, a ricordare, ad attendere, a sperare, sulla rovina di tutto il resto, a reggere, senza piegarsi, sulla loro gocciolina quasi impalpabile, l'immenso edificio del ricordo.[...]"

Non me ne vogliano gli affezionati lettori di Marcel Proust se mi sono concessa la libertà di trafugare il suo più celebre capolavoro per inaugurare questo mio piccolo spazio di scrittura, ma la sua riflessione sul potere evocatore degli odori e dei sapori chiarisce perfettamente il punto di partenza di questo blog. Memorie lontane, siano anche state da me trascurate in passato, riaffiorano adesso nitide alla mente, alleggerendo coi tasselli pastello dell'infanzia il mosaico della vita adulta.
Il caleidoscopico scenario domenicale nella cucina di nonna Melina, gelosa padrona dei suoi mestoli, e le lezioni di ricamo nei pomeriggi d'inverno di nonna Elena, vestita d'insolita severità, sono per me preziose suggestioni che rivivono nel mio presente, educandomi alla veste di donna e di madre.
Per l'amore appassionato, per la forza della pazienza, per la leggerezza dell'ironia che mi hanno insegnato, alle straordinarie vicende della vita delle mie nonne e a tutte le eccezionali donne della mia vita dedico questo blog.
E anche a quelle figure le cui carismatiche personalità non ho potuto conoscere se non nelle memorie di famiglia e delle quali un panciuto paiolo di rame, accomodato sulla cappa della mia cucina, e tanti ricami e vecchi merletti, che occhieggiano sui mobili e dai cassetti socchiusi, sono silenziosi testimoni.
"Ciascuno cresce solo se sognato". D. Dolci

http://www.elencoblog.net

23 commenti:

  1. Un viaggio spazio temporale, le tue parole mi hanno fatto rivivere profumi e sapori d'infanzia! "Trafugherò" idee da ciò che verrà pubblicato...un paiolo e vecchi merletti...un titolo originale per un blog che sarà un sicuramente un grande successo!!! IN BOCCA AL LUPO...sorellina!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Crepi il lupo! Proprio il titolo, sinceramente, pecca un po' in originalità... vuole parafrasare quello di una famosa commedia americana degli anni '40.
      Per tutto il resto, però, garantisco al 100%!!

      Elimina
    2. Carissime nipotine, è molto bello e dolce ricordare le cose piacevoli del passato dove si immergono le radici della nostra odierna esistenza, ma, soprattutto per Voi che siete giovani, è importante, molto più importante, immaginarsi e costruisi il futuro. I ricordi non devono essere mai nostalgici, ma costituire un "tesoretto" di esperienze, emozioni, conoscenze che vi aiutino a realizzare la vostra vita e a guardare ad essa con gioia e fiducia. Vostro zio Gregorio

      Elimina
  2. ... gli affetti non hanno confini nè limiti temporali, rimangono sempre impressi nella nostra mente e nei nostri cuori..bellissimo Elena, complimenti per l'idea che hai avuto e per il modo in cui l'hai realizzato ... il cuore ti porta sempre dove vuoi e ti auguro anche in questo caso ti porti tanto lontano...❤️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Laura! Un nuovo "imbarco" per una rotta mai percorsa...e sono contenta di sapere che sei con me!

      Elimina
  3. Parole che toccano il mio cuore...pensieri e sensazioni che sembrano essere lontani eppure sono vicini ❤...ti faccio un grossissimo "in bocca a lupo" cugina!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, Caterina!! Come noi due...lontane eppure vicine.
      Un grande abbraccio

      Elimina
  4. Da un animo gentile non possono che nascere cose ricche di magia. Ricordi felici e passione per la scrittura sono due ingredienti fondamentali per la buona riuscita di questa nuova esperienza. Non vedo l'ora di leggere altri post!!!... In bocca al lupo!!!... <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dolce Graziana, sono felice che tu sia nuovamente qui, vicina ai tuoi affetti più grandi! Cucineremo insieme, promesso! E sotto la tua supervisione l'impiattamento sarà impeccabile.
      Un bacio grande

      Elimina
  5. Ed è con gli occhi socchiusi e le memorie di più vite raccontate e vissute che ti affacci a questa nuova esperienza, saranno profumi che riaffiorano alla mente, suoni, sensazioni e tutto questo ti avvolgerà in un alone di calore.....buon cammino mia piccola....grande guerriera, mia dolce nipotina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In questo percorso tra ricette e ricami, la tua esperienza e i tuoi consigli saranno una guida preziosa... grazie,sempre!

      Elimina
  6. Dear niece, Good Luck for your new plan! Love from us all!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you Caterina! I'm always thinking of you all in Greece and we hope to see you soon. Kisses

      Elimina
  7. Carissima Elena, le tue parole mi fanno viaggiare tra ricordi intrisi di profumi e sapori nostalgicamente vivi e indelebili e passano, come per te, attraverso le figure piu' importanti, anzi insostituibili della vita..le nostre amate nonne!Grazie per avermi reso partecipe di questa meravigliosa avventura,non smetti mai di sorprendermi, ti voglio bene. Buon viaggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Nadia, grazie per l'affetto sincero che sempre mi avete dimostrato...
      Siete disposti, tu e Massimo, a fare da "cavie" testando le ricette prima che vengano pubblicate?
      Ti voglio bene anch'io, bacetti per tutta la famiglia

      Elimina
  8. Certamente!! Con grande piacere!

    RispondiElimina
  9. Certamente!! Con grande piacere!

    RispondiElimina
  10. Certamente!! Con grande piacere!

    RispondiElimina
  11. Certamente!! Con grande piacere!

    RispondiElimina
  12. Grazie di averci coinvolto in questa bella avventura!!!! Da lonatno noi aspettiamo ...... 😄

    RispondiElimina
  13. Eccezionale esposizione, brava la mia bimba,quando me la fai assaggiare?

    RispondiElimina
  14. A Pasqua voi andate via....😏😏
    😘😘

    RispondiElimina
  15. A Pasqua voi andate via....😏😏
    😘😘

    RispondiElimina